La legge di Bilancio 2017 estende la detrazione fiscale per interventi di messa in sicurezza dei fabbricati a tutti gli edifici rientranti in zona sismica 1,2 e 3. La detrazione fiscale, fruibile fino al 31 dicembre 2021 per ogni unità immobiliare, arriva fino a € 96.000.
Il sismabonus è applicabile anche ad edifici di carattere produttivo.
E’ necessaria una classificazione del rischio sismico dello stato di fatto, sia per ottemperare agli obblighi imposti dalla normativa sulla sicurezza, che come base di partenza per lo studio di fattibilità tecnico-economica dell’intervento.
Facipieri srl ti aiuta nell’iter di applicazione del sismabonus e cura la realizzazione dell’intervento.

Scarica il documento per capirne di più.

Contattaci per un sopralluogo con un tecnico.